Finisce con la mano sotto la pressa: corsa in ospedale per un fabbro della Valle

San Felice a Cancello. Ferito durante il suo lavoro nella bottega di lavorazione del ferro nella frazione Talanico.

E’ successo ieri poco dopo l’ora di pranzo.

Il fabbro 43enne si è praticamente stirato la mano con una pressa.

Lo hanno dovuto accompagnare all’ospedale Ave Gratia Plena per le cure del caso, le ferite c’erano eccome.

Per fortuna non è stato necessario trasportarlo in altra struttura. Sempre prezioso il lavoro dei sanitari de gli infermieri del Psaut, un piccolo pronto soccorso che merita maggiori investimenti e un aumento delle risorse umane.