Pesta ragazzo e lo rapina di una banconota, arrivano i carabinieri e gli trovano la droga

Santa Maria a Vico. Pregiudicato di Santa Maria a Vico prelevato a casa e portato in caserma dai carabinieri della locale stazione.

Si tratta di uno dei soliti della gang locale, 24enne, con l’accusa di rapina e di detenzione di droga tipo hashish.

Tutto è successo dopo che nella zona vicina alla Panoramica un 21enne di Messercola ha lanciato l’allarme telefonico al 112 perché era stato rapinato e pestato dal suddetto soggetto.

In pratica il pregiudicato gli ha sfilato una o due banconote da 20 euro e lo ha colpito al volto.

I carabinieri dopo aver ricevuto la telefonata si sono recati a casa dell’autore del raid e dopo breve perquisizione hanno trovato anche la droga.

Il giovane ras è stato portato in caserma ma il pm non ha disposto l’arresto ma la denuncia a piede libero.

Secondo quanto abbiamo appreso il giovane che aveva effettuato la telefonata, poco dopo si è imbattuto anche nel fratello del soggetto deferito all’AG ed è successo ancora altro.

Insomma il far west in loco continua, oramai i raid di questo tipo non si contano.

SEGUE AGG.