Fuori Il nuovo videoclip di Etta: “Il mio deserto”

Sparanise-Napoli. Il 17 novembre è  uscito il tanto atteso videoclip di “ETTA” del suo nuovo singolo il “Mio Deserto”.Questa volta è in una veste tutta nuova e annuncia che  sarà una vera sorpresa per tutti. Il nuovo singolo, che è stato uno studio interiore e tecnico è un  genere pop con delle sonorità che si avvicinano al mondo della Trap e con una svolta rap!

 

Cosa dobbiamo aspettarci da questo singolo?

 

La lotta tra testa e cuore e la voglia di voler identificare sia nella musica che nelle scene dei video due atmosfere completamente diverse. Una dolce e accondiscendente, l’altra ribelle e arrabbiata.

 

Chi si nasconde dietro la telecamera?

 

Il videoclip prodotto dalla juicy visual company che vede alla regia Massimo Hu e  Karim Eltiri raggiungendo in pochi giorni tantissimi consensi anche grazie alla cura di ogni particolare, dai vestiti agli accessori di scena come: il  carillon, lo specchio,  o le mascherine indossate in alcune scene, rappresentative anche del momento difficile che stiamo vivendo.

 

Cosa dobbiamo aspettarci da questo video?

 

Una grande novità  riguarda l’inserimento di un corpo di ballo all’interno di diverse scene del video nelle quali ritroviamo non solo una cantante ma una vera POP STAR capace di muoversi e di esprimersi coinvolgendo tutto il corpo. Questa novità  è  stata possibile grazie a Gaetano Porto, coreografo, dancer  e insegnante di hip hop che ha collaborato insieme ad Etta e l’ha seguita passo passo in questa nuova esperienza.

 

Il corpo di ballo è  rappresentato da 4 ragazze: (Martina Di Crosta, Alessia Reginelli,Viviana D’Errico, Jole D’Agostino) che hanno impreziosito l’intero videoclip con le loro movenze dinamiche e a tratti aggressive.

 

Un lavoro curato per filo e per segno anche dal produttore “Enzo Russo”, che la segue fin dai primi passi. A lui spetta sempre la parola finale e forse proprio  per il suo essere molto minuzioso e perfezionista da ad Etta la possibilità di ottenere grandi risultati!

 

Il videoclip  curato nei minimi particolari è stato girato in una location nella città tanto cara alla giovane cantante “Sparanise”  il tutto a porte chiuse e lontano dagli occhi indiscreti di fan, amici e parenti che  sicuramenti avranno difficoltà a ricvonoscere lo spettacolare set allestito sotto la direzione artistica di Ettta stessa che ha messo tutta se stessa per far si che tutto riuscisse come lei aveva progettato.

Il video è disponibile su Youtube tutte le piattaforme streaming e sta gia facendo impazzire tutti correte a guardarlo.