Agevolazioni occhiali da vista e lenti a contatto: buone notizie in arrivo

Di 14 Settembre 2021Attualità

Nazionale. Agevolazioni per lenti a contattato ed occhiali da vista: ciò che c’è da sapere.

 

 

Nuove agevolazioni

L’anno di pandemia  ha causato uno sgravo  e dissesto economico finanziario di per sé già in crisi, che ha contribuito alla crisi economica che molte famiglie già stavano vivendo. Per tal motivo sono state pensate diverse strategie per cercar di aiutare tutte quelle famiglie  in crisi economica.  Tra tutte le agevolazioni, spicca quella per le lenti a contatto, gli occhiali da vista e le visite oculistiche.

 

Esse rientrano nell’elenco di quelle spese sanitarie che è possibile portare in detrazione con la dichiarazione dei redditi. è possibile beneficiare di una detrazione Irpef pari al 19% della spesa dichiarata, nel caso in cui si superi la franchigia di 129,11 euro. Dal 1º  gennaio 2020, sono detraibili solo le spese pagate con mezzi tracciabili, come carta di credito, bonifico o  assegno. Se si acquistino medicinali, dispositivi medici con marcatura CE o ci si avvalga di prestazioni sanitarie presso strutture pubbliche o private accreditate  è possibile ottenere la detrazione anche in caso di pagamenti in contanti, se le strutture sono private e non accreditare si necessita di un pagamento con carta.