Rinnovamento in casa WWF: la nuova Presidente è Milena Biondo

CASERTA (Stefania Mastroianni). Cambio al WWF Caserta: il 15 aprile 2020 Raffaele Lauria durante l’annuale assemblea dei soci ha rassegnato le sue dimissioni da Presidente, assumendo l’impegnativo incarico di Delegato del WWF Italia per la Regione Campania. Gli subentra la vice presidente Milena Biondo, da anni impegnata nelle battaglie ambientaliste del territorio casertano.

Biondo, volontaria WWF Caserta fin dalla sua costituzione in provincia, ha ricoperto ruoli sempre molto delicati nel settore educazione, urbanistico, formazione interna, maturando un’ampia esperienza e una profonda conoscenza della materia ambientale che, insieme alla passione che da sempre la anima, fungono da garanzia di affidabilità.

Durante la riunione, che non è stata una semplice cerimonia di passaggio di consegne, la neo eletta ha già chiarito la sua linea programmatica basata su alcuni pilastri: educazione, impegno sul territorio, rapporti con le istituzioni, adesione alle campagne WWF nazionali e internazionali.

Un grande lavoro attende Milena Biondo che dovrà continuare a vigilare sulle emergenze ambientali di una provincia a rischio, seguendo la rotta già tracciata nel segno di una sempre maggiore sensibilizzazione dei cittadini nel rispetto della natura e nel vivere in armonia con essa.

La vice presidenza è invece passata a Renato Perillo, già consigliere WWF Caserta.

La redazione di Edizione Caserta augura un buon lavoro nel segno del panda!