Vince somma che gli cambia la vita: la sua casa fu distrutta dal sisma

Amatrice: La casa era andata distrutta dal terremoto; dopo 6 anni questa vincita gli ha ridomato un po’ di serenità.

 

Il colpo di fortuna

 

L’uomo, originario della città, aveva perduto la propria abitazione in quella notte del 24 Agosto 2016, a causa del terremoto che in un lampo a causa della sua potenza ha distrutto e messo in ginocchio un’intera città. Un destino comune a molti; famiglie e vite spezzate, edifici e case distrutte, la felicità e serenità rubate in un lampo. Ora, la luce in fondo a quel tunnel oscuro sembra comparire; la speranza sembra risalire. Cinque euro, un gratta e vinci acquistato nelle prime ore del mattino, di una giornata uguale alle altre ma che presto, l’uomo, scoprirà essere molto particolare.

 

Le parole dell’esercente

Una bravissima persona del posto, che sì ha avuto come tutti qui problemi a causa del sisma”, dice del vincitore il titolare dell’esercizio commerciale Stefano Rubei, titolare della tabaccheria omonima dove, il fortunato ha acquistato il biglietto fortunato.