Poste Italiane: nuove offerte lavorative in arrivo

Poste Italiane: inizia a muoversi qualcosa sul fronte lavoro.

 

La proposta

L’azienda italiana che vanta 13mila uffici in tutta la nazione, e i suoi quasi 130mila dipendenti, propone delle nuove offerte. In questo periodo di crisi infatti, dove il lavoro scarseggia in ogni angolo del paese, c’è chi cerca di prestare dei nuovi servizi. Da ormai 158 anni in attività Poste italiane ha un patrimonio di più di 530miliardi.

Ci sarà la possibilità di assumere nelle provincie di Bolzano e di Roma, sul tutto il territorio nazionale. Le figure che vengono ricercate sono: portalettere, consulenti finanziari, figure front end e junior developer.

Come candidarsi

Per sapere come candidarsi, basta andare sul sito ufficiale ed inserire la voce “lavora con noi”; poi una volta scelto il profilo più adatta, cliccare su “Invia candidatura ora”, ed inserire i dati sensibili. Per qualsiasi informazione andare sulla pagina ufficiale di Poste Italiane.