Covid, città piange ancora: una vittima e 14 casi in 48 ore

 

 

CASAPESENNA. Continua a provocare dolore la seconda ondata di Covid che sta investendo l’agro aversano e la città di Casapesenna. Nella giornata di ieri è stata registrata infatti una nuova vittima da Covid, la terza in totale per il Comune anche se l’Asl non ha ancora provveduto ad aggiornare tale dato.

Secondo i dati resi noti dal sindaco Marcello De Rosa attualmente i positivi a Casapesenna sono ben 188, 14 dei quali emersi nelle ultime 48 ore. Nella giornata di oggi per fortuna ci sono stati anche 5 guariti.

 

Assistenza domiciliare ai contagiati

Da alcuni giorni è nato “Home Care”, un servizio che ha lo scopo di aiutare tutte quelle persone risultate positive al Coronavirus ed impossibilitate ad uscire, ma che richiedono assistenza domiciliare.

L’Amministrazione Comunale si è impegnata all’acquisto dei dispositivi di protezione individuale come tute, calzari, guanti, mascherine, visiere, sanificanti, ecc. per permettere agli infermieri di entrare nelle abitazioni dei nostri concittadini con la massima sicurezza. Il servizio non sostituirà le attività dell’Asl e della medicina territoriale, né tanto meno il servizio di 118. Il numero utile per poter usufruire al servizio HOME CARE:  380/3418752. Tutti i giorni dalle 8:30 alle 12:30/15:30 alle 19:30