Vigili del fuoco fanno irruzione e lo trovano morto, tragedia nel rione

CAPUA. Tragedia nelle scorse ore al rione Ferrovia. Un uomo di 45 anni è stato trovato privo di vita all’interno del suo appartamento a due passi della stazione ferroviaria.

Stando a quanto emerso Pietro, questo il nome della vittima, era da solo in casa quando è avvenuta la tragedia: un malore improvviso che non gli ha dato purtroppo scampo. Sono dovuti infatti intervenire i vigili del fuoco per sfondare la porta e fare irruzione nell’abitazione insieme ai soccorritori ai quali non è rimasto altro da fare che constatare l’avvenuto decesso.

Grande sconcerto nel quartiere quando si è diffusa la notizia della morte. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della locale stazione.